Area Cartoni

Tutti i cartoni animati trasmessi in TV...

Home - Barbapapa'
 

Barbapapa'

 
 
Titolo originale: Barbapapa'
Genere: Cartone Animato
 
 
Creato in Francia il cartone animato del clan Barbapapa' venne diffuso in Italia nel 1978 grazie a Rai Due che in quell' anno decise di dedicare una fascia pomeridiana ai bambini.

Entrato nei teleschermi in 150 episodi il clan che poteva trasformarsi in quasiasi oggetto o cosa ebbe un imprevedibile e duraturo successo trascinando nell'olimpo delle classifiche la sigla interpretata da noti cantanti.

I genitori di Barbapapa' sono Annette Tison e Talus Taylor.

La base della storia e delle successive nasce da francesco un giovane che ebbe la sorpresa mentre anaffiava il giardino di veder spuntare tra l' erba una strana cosa: Misteriosa: Indefinibile.

Non era certamente un ortaggio e neppure di un prodotto della terra. Pareva un pezzo gommoso. Aveva pero' gli occhi la boccabocca e naso. Tutto di color rosa. Era nato Barbapapa'. Tra i due nacque subito amicizia e simpatia.

Ma oggetto troppo ingombrante non avrebbe potuto trovare ospitalita' in casa del suo scopritore.

Non rimaneva quindi la via di un vicino zoo dove il misterioso personaggio si adeguo' subito alla convivenza con le altre creature animali ospitati all' interno di quel recinto.

Famiglia Barbapapa' La residenza di Barbapapa' non fu di lunga durata perche' il custode imbufalito dal fatto che grazie al suo stato gommoso il nuovo ospite usciva ed entrava dalla zoo quando meglio gli conveniva.

Ma grazie alla sua generosita' ebbe il suo momento di gloria. Riusci' a salvare una famiglia imprigionata da un incendio. Si trasformo' in una scala riuscendo cosi a mettere in salvo le persone rimaste intrappolate tra fuoco e fumo.

E cosi' torno nel giardino di Francesco. Passarono i giorni ma Barbapapa' fu colto dalla tristezza anche se era ben voluto da tutti sentiva il bisogno di una compagnia gommosa.

Inutile le ricerche a destra e a manca per una nuova compagna: Francesco e un veterinario solcarono oceani e pianeti senza alcun risultato.

L' insuccesso della missione non favori' lo stato d' animo del simpatico e generoso personaggio.

Fu allora che dai suoi occhi cadde una lacrima e per incanto come era avvenuto per lui sbuco' dalla terra un altro personaggio gommoso. Era barbamammma.

Nacquero dei figli. Sette: tutti uguali: differenziavano solo dal colore. Barbaforte di colore rosso e caratterizzato dalla grande forza Barbabarba di color nero e con la passione per la pittura Barbabravo color blu con l'inclinazione per la scienza insomma il genio di famiglia Barbazo' e' amante degli animali e della natura Barbabella di colore viola ed e' molto vanitosa Barbalalla e' di colore verde ed e' portata per la musica infatti suona tutti gli strumenti Barbottina e' di colore arancione ha gli occhiali e ama la lettura.

Anche loro si posso trasformare e sostituirsi a chiunque ed a qualsiasi cosa. La famiglia a questo punto si costrui' una casa davanti ad un lago. Ma il pericolo era in agguato. Le ruspe volevano farli sloggiare ma Barbapapa' e il resto della compagnia si trasformarono in cannoni sparando palle agli invasori. Dopo la strepitosa respinta e vittoria la casa resistette all' attacco. E da qui naquero tante puntate delle loro avventure che entusiasmarono tanti bambini e non solo.
 
 

 
 

 
Visibile oggi su Rai Yoyo alle 11:45
 
Visibile domani su Rai Yoyo alle 11:45
 
Visibile dopodomani su Rai Yoyo alle 11:45